Cerca
  • Ufficio Stampa Energy Volley

SERIE C MASCHILE: UN ESORDIO DA DIMENTICARE

Il campionato dell’Arema Energy Volley parte con una netta sconfitta nella palestra delle scuole medie di San Felice sul Panaro subita dai pimpanti modenesi dell’Unione 90.

La truppa dei coach Raho e Mattioli, orfana di Carlo Pellegrini causa infortunio, si schiera con Bernardelli al palleggio, Bertozzi opposto, Montani e Vecchi come schiacciatori e la coppia di centrali Gentile-Monica; il libero è Colombo.

Sin dai primi scambi si intuisce che non sarà una grande giornata per i nostri ragazzi, che si fanno travolgere dall’entusiasmo degli avversari che, trascinati dal calore del pubblico, partono subito alla grande volando sul 9-2.

Mister Raho chiede calma e lucidità, ricordando che la partita è ancora molto lunga, e chiede una reazione prima di tutto nervosa ai suoi ragazzi che, innervositi da questo avvio shock, sbagliano molto e concludono poco in attacco.

Un muro di Gentile e un paio di attacchi di Bertozzi, riportano l’Arema Energy Volley a contatto costringendo coach Mischiatti al time-out sull’11-9 per i padroni di casa.

Dalla sosta esce meglio l’Unione 90 che, con diverse difese di qualità e contrattacchi sporchi d’esperienza, vola sul 17-11 con un parziale di 7 a 2 che sostanzialmente chiude il primo set.

Raho prova un doppio cambio buttando nella mischia Colangelo e Scita ma, nonostante una mini rimonta finale grazie a tre attacchi di Montani, i modenesi chiudono a loro favore il primo parziale col punteggio di 25-22.

Nel secondo set la reazione iniziale dei nostri ragazzi fa ben sperare. Montani e Bertozzi provano a far saltare gli schemi difensivi dell’Unione 90 con potenza e precisione in attacco e l’Arema Energy Volley si mantiene in controllo del set con autorevolezza sino al 14-10 esprimendo la nostra miglior pallavolo di giornata, seppur peccando ancora con qualche sbavatura.

Ma ecco che improvvisamente i fantasmi del primo set si materializzano di nuovo con un parziale di 8 a 3 a favore dei modenesi che, bravi a spingere al servizio e precisi in rigiocata, ribaltano completamente il set e spengono l’entusiasmo nella metà campo parmense.

L’Unione 90 si gasa, prende sicurezza ed alza notevolmente il suo livello di gioco, mentre la truppa di mister Raho non riesce ad incidere in attacco subendo qualche muro di troppo e scivolando sotto nel punteggio sul 20-23. La rimonta finale non riesce e anche il secondo parziale è ad appannaggio dei padroni di casa per 25-21.

Nel terzo set Raho inserisce Colangelo per Bernardelli in regia, ma la musica del match non cambia, anzi i modenesi scappano avanti nel punteggio sin da subito sul 3-0.

L’Energy Volley è in affanno e va sotto 10-5, ma ha un’ultima reazione firmata ancora una volta da Montani e Bertozzi che ci riportano a contatto sul 14-16.

Ma è solo un’illusione, dato che i parmensi ritornano a sbagliare parecchio finendo distanti nel punteggio. Nemmeno l’ingresso di Scita al posto di capitan Vecchi riesce a rinvigorire l’attacco dell’Arema Energy Volley.

Unione 90 chiude meritatamente parziale e incontro sul 25-20, ipotecando i primi tre della stagione.

Anche l’analisi numerica del post partita non lascia spazio a grosse recriminazioni. L’Energy Volley ha avuto una percentuale d’attacco di squadra del 33% di positività (con 8 errori e 10 murate subite) che è il perfetto specchio delle difficoltà offensive incontrate durante quasi tutto il match.

Ci si rimboccherà le maniche, si leccheranno le ferite e si ripartirà tutti insieme allenandosi duramente da questa settimana pronti al riscatto nella prima sfida casalinga con Sassuolo di sabato 26 ottobre.

Come ha detto coach Alberto Raho a fine partita, il cammino di questa squadra è ancora molto lungo e non ci faremo di certo destabilizzare da una sconfitta.

Forza ragazzi e sempre forza Energy!!

Unione 90 Mo- Arema Energy Volley 3-0 (25-22, 25-21, 25-20)

Unione 90: Bergamini, Bonavita, Cadore,Corradi, Dallolio, Diegoli, Ferriani, Luppi L2, Mantovani, Peverari, Rustichelli L1, Volpato, Zavatti. All. Mischiatti

Arema Energy Volley: Bellotti, Bernardelli, Bertozzi 12, Colangelo, Colombo L1, Falbo, Gentile 4, Monica 4, Montani 11, Scita 1, Smalaj, Thei L2, Vecchi 2. All. Raho-Mattioli


28 visualizzazioni

©2020 di A.S.D. Energy Volley Parma - Via Giuditta Sidoli, 68 - 43123 Parma │ C.F.-P.I. 02187420340