Cerca
  • Ufficio Stampa Energy Volley

SCITA, LARGO ALLA LINEA VERDE

Lo schiacciatore, classe 2002, cresciuto nel vivaio dell’Energy Volley, sarà ancora una volta il più giovane della prima squadra a disposizione di coach Raho


La WiMORE Energy Volley Parma è felice di annunciare la conferma in prima squadra dello schiacciatore Elia Scita, classe 2002, che già lo scorso anno militava tra i "grandi"della Serie C e sarà il più giovane del gruppo a disposizione di coach Raho. La nuova esperienza in un campionato nazionale costituirà un ulteriore salto in avanti nella promettente carriera del ragazzo, cresciuto tra le fila dell’Energy Volley Parma, che diventerà maggiorenne il prossimo 28 novembre. Ma, a dispetto dell’età, lo staff tecnico crede fortemente nelle sue capacità e ha deciso di tenerlo in rosa, dove potrà maturare parecchio al fianco dei giocatori più navigati. Alberto Raho elogia uno dei prodotti più luccicanti del vivaio. "Elia è un giovane promettente cresciuto all’interno dell’Energy facendo tutte le giovanili sin da quando era in prima media. Sono molto contento sia arrivato fino alla prima squadra dove già si trovava lo scorso anno ma questa volta in un campionato nazionale la musica sarà diversa. Le sue doti tecniche e fisiche gli permetteranno di ritagliarsi i giusti spazi e fungere da supporto all’intera squadra". Ma il “baby” del roster ha già le idee chiare. "Ci sono buone basi, la squadra è ottima e puntiamo a fare bene. Non azzardo un obiettivo specifico ma vorremmo stare nei piani alti della classifica".

Cosa ti aspetti da questa stagione?

"Di imparare tanto dai miei compagni e acquisire il più possibile consigli e suggerimenti da loro. Essendo gente nuova e d’esperienza, chi c’era già in Serie C sarà spronato a fare sempre meglio in ogni singolo allenamento".

Quale dovrà essere il ruolo di voi giovani?

"Dovremo essere pronti nei momenti del bisogno anche per far rifiatare i titolari e bisognerà dare il 100% dall’inizio alla fine".

La presenza di Raho può essere un vantaggio?

"Ha lavorato a livello internazionale, è un profondo conoscitore della pallavolo e avendoci cresciuti fin dagli esordi confido in lui. Sono convinto riuscirà a tirare fuori il massimo da tutti i ragazzi".

Hai un sogno nel cassetto?

"Nel breve termine fare un bel campionato poi, guardando più in là nel tempo, mi piacerebbe arrivare a giocare ai massimi livelli. Mi auguro di salire in Serie A con Parma, sarebbe qualcosa di speciale".

98 visualizzazioni

©2020 di A.S.D. Energy Volley Parma - Via Giuditta Sidoli, 68 - 43123 Parma │ C.F.-P.I. 02187420340