Cerca
  • Ufficio Stampa Energy Volley

LA RICETTA DI CAVAZZOLI: “BISOGNA PARTIRE COL PIEDE GIUSTO”

Il centrale della WiMORE Energy Volley Parma fissa le linee guida della mini stagione di Serie B al via da gennaio. “Avremo pochi margini d’errore, vietato sbagliare fin dall’inizio”

Si sta intensificando sempre di più la seconda parte della preparazione per la WiMORE Energy Volley Parma che il prossimo 23 gennaio, tra poco più di un mese, esordirà nel campionato nazionale di Serie B maschile già posticipato due volte a causa dell’emergenza Covid-19. La squadra di coach Raho, che nelle scorse settimane si era allenata alla palestra Oltretorrente, ha ripreso regolarmente le sedute a porte chiuse al Palazzetto dello Sport "Bruno Raschi", che suscita sensazioni particolari al centrale Enrico Cavazzoli, arrivato in estate dopo una lunga militanza tra le fila del Gs Vigili del Fuoco Reggio Emilia in Serie C. "Sicuramente è stata una bella emozione tornare nel palazzetto che sarà la nostra casa -racconta Cavazzoli, classe ’96, al debutto assoluto in cadetteria- ci servirà molto anche per riprendere confidenza e misure col campo che ci accompagnerà nel resto della stagione".


Come si sta amalgamando il gruppo?

"Il gruppo si sta amalgamando bene nonostante la mancanza dello spogliatoio, i ragazzi nuovi come me si sono integrati subito e procede tutto nel migliore dei modi".


Quale sarà la difficoltà principale in questa mini stagione?

"Di sicuro il fatto di non poter commettere sbagli fin dall’inizio, dovremo partire subito col piede giusto e avremo pochi margini d’errore".


Cosa ti aspetti dalla tua prima esperienza in Serie B?

"Spero di migliorare nei fondamentali in cui pecco di più e di vivere una bella stagione assieme ai miei compagni. Mi piacerebbe togliermi qualche piccola soddisfazione personale".

28 visualizzazioni0 commenti

©2020 di A.S.D. Energy Volley Parma - Via Giuditta Sidoli, 68 - 43123 Parma │ C.F.-P.I. 02187420340