Serie D – Il derby sorride all’Inzani, che batte un buon Energy Parma

Serie D – Il derby sorride all’Inzani, che batte un buon Energy Parma

Energy Volley Parma – Inzani Volley 0-3 (21-25,20-25,17-25)

Energy Volley: Bricoli, Sarzi, Chiappalone, Guggia, Bocchi, Silva, Domeniconi (L), Beltrami, Maestri (L), They.

All. Oppici e Motta.

Inzani Volley: Barbarini, Fornaciari, Galasso, Gandolfi, Giovannacci, Marchesini, Pini (L), Occhipinti, Piras, Zoni, Cassataro (L), ne Bergamaschi, Fontana

All. Marsigli e Carboni

Arbitro: Pelucchi

Il derby parmigiano di serie D femminile arride, come da pronostico, all’Inzani Volley che espugna il PalaITIS con un secco 3-0. L’Energy Parma, tuttavia, non ha demeritato e, pur commettendo talvolta errori banali in tutti i set, ha combattuto alla pari con buon costrutto cedendo solo nei finali, laddove la maggiore esperienza e qualità delle ospiti, hanno determinato l’esito del match. Eppure Lorenzo Oppici ha dovuto fare a meno ancora una volta di Lisa Giani, cui si è aggiunta purtroppo Annalisa Ziliotti, colpita da una forma influenzale. Con la squadra ridotta ai minimi termini, l’Energy ha fatto il massimo possibile, impensierendo il team di Marsigli forse più di quanto ci si attendesse. L’inizio è equilibrato (7-7), poi l’Inzani prende via via il largo pur non riuscendo a staccarsi di molto. La difesa a muro di Gandolfi e Occhipinti e la potenza di Marchesini e Giovannacci hanno deciso il finale. Nel secondo parziale dopo un inizio in sordina (5-9), l’Energy ha recuperato punto su punto mettendo un po’ in imbarazzo le quotate avversarie, mantenendo il vantaggio fino al 19-18. Poi, i soliti errori di gioventù e un paio di ricezioni infelici hanno regalato all’Inzani anche il secondo set. Oppici attinge dalla panchina e alterna i due liberi (Domeniconi e Maestri) e i due palleggiatori (Bricoli e They) giocando anche la carta Beltrami. Il terzo set è il più sofferto e le ragazze Energy sembrano aver mollato (7-18), ma l’orgoglio regala un ultimo sussulto e arrivano fino al 15-20 costringendo Marsigli al time-out. Ma è l’ultimo sussulto, giacché Gandolfi & C riprendono il controllo e chiudono il match. Una sconfitta indolore per l’Energy Volley, che attende il recupero delle infortunate, e una vittoria per l’Inzani che gli permette di rimanere al secondo posto in classifica in piena zona promozione. Ora le ragazze di Lorenzo Oppici, dopo la sosta pasquale, sono attese dalla trasferta di Spilamberto contro il Centro della Salute, squadra di metà classifica.

4 commenti su “Serie D – Il derby sorride all’Inzani, che batte un buon Energy Parma”

  1. I just want to say I’m beginner to blogging and absolutely liked you’re web blog. More than likely I’m planning to bookmark your blog . You absolutely come with amazing stories. Thank you for sharing your website.

  2. I simply want to mention I’m newbie to blogging and site-building and really savored your web-site. Most likely I’m likely to bookmark your site . You definitely have outstanding stories. With thanks for sharing your blog site.

Lascia un commento